Ospedale Pediatrico Bambino Gesù


Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

Piazza S. Onofrio, 4 – 00165 Roma
Tel. 06 68591
Presidente: Mariella Enoc
Direttore Scientifico: Bruno Dallapiccola
Direttore Sanitario: Massimiliano Raponi

STORIA

L’Ospedale Bambino Gesù è il primo ospedale pediatrico italiano. E’ stato fondato il 19 marzo 1869 dai Duchi Salviati come istituzione a carattere filantropico. Nel 1985 l’Ospedale ha ottenuto il riconoscimento di Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) e ha avviato una serie di attività internazionali, affiancando la vocazione clinica con la ricerca traslazionale e la sperimentazione di cure innovative. Nel 2010 è stato aperto a San Paolo fuori le Mura il Centro direzionale. Nel 2012 nella stessa area è stato inaugurato il nuovo poliambulatorio e nel 2014 i nuovi laboratori per la ricerca e l’Officina Farmaceutica, che è stata certificata dall’AIFA per la produzione di medicinali per le terapie avanzate nel 2016. L’Ospedale è accreditato dalla Joint Commission International come ospedale accademico ed è il più grande Policlinico e Centro di ricerca pediatrico in Europa .

 

ATTIVITÀ SANITARIA E DI RICERCA

Nell’Ospedale sono presenti tutte le specialità pediatriche. Nel 2019 sono stati effettuati 29.432 ricoveri, 342 trapianti, 44.161 day hospital, 89.558 visite in pronto soccorso, circa 2.112.167 prestazioni ambulatoriali.

Il Bambino Gesù nel 2019 ha preso in carico 14.795 malati rari ed è partner di 15 Reti di Riferimento Europeo per le malattie rare.

L’attività scientifica è svolta da 783 risorse dedicate alla ricerca, questi operano nelle seguenti 6 Aree di ricerca:

  • Genetica e malattie rare;
  • Malattie Multifattoriali e Malattie Complesse;
  • Immunologia;
  • Infettivologia e sviluppo di farmaci pediatrici;
  • Onco-ematologia;
  • Innovazioni clinico-gestionali e tecnologiche. 

L’impact factor normalizzato 2019 dell’Istituto è di 3.186 punti con 766 pubblicazioni di cui 277 internazionali e 890 progetti di ricerca e studi clinici. L’Ospedale collabora con 1.726 enti in 144 paesi.