IRCCS Istituto Neurologico “Carlo Besta”

IRCCS Istituto Neurologico “Carlo Besta”

Via Celoria ,11  20133 Milano
Tel 02-23941  Centralino
Presidente: Alberto Guglielmo
Direttore Generale: Germano Pellegata
Direttore  Scientifico: Fabrizio Tagliavini
Direttore Sanitario: Angelo Cordone
Direttore Amministrativo: Maurizia Ficarelli
Area di Riconoscimento: Malattie del Sistema Nervoso nell’Adulto e nel Bambino

STORIA

Fondato alla fine della Prima guerra mondiale come centro per la cura delle ferite alla testa, l’Istituto Neurologico diviene Ente morale nel 1923 e si sviluppa agli inizi degli anni ’30 grazie alla donazione di Piero Puricelli a sostegno dell’iniziativa del neurologo Carlo Besta. Alla base, c’è l’intuizione di riunire la neurologia clinica, la neuroradiologia e la neurochirurgia in un’unica struttura monospecialistica rivolta alla ricerca e alla cura delle malattie del sistema nervoso.

Nel 1952, per decisione dell’allora Alto Commissario per l’Igiene e la Sanità, il Besta ottiene il riconoscimento di Istituto Specializzato a Carattere Scientifico, come conseguenza del grande lavoro di riorganizzazione ed integrazione tra le diverse competenze specialistiche sviluppato da Giuseppe Vercelli.

Dal 1979 classificato come Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS), viene trasformato nel 2006 su iniziativa promossa da Regione Lombardia, Ministero della Salute e Comune di Milano, in Fondazione IRCCS con personalità giuridica di diritto pubblico, ai sensi del decreto legislativo n. 288 del 2003.

 

ATTIVITÀ SANITARIA E DI RICERCA

Il Besta coniuga in modo sinergico le attività di ricerca scientifica, di diagnosi e cura – che danno origine ad un continuo miglioramento dell’efficacia terapeutica – nell’ambito della neurologia clinica e di base e si occupa dei disturbi neurologici dell’adulto e del bambino, delle patologie neurochirurgiche ed oncologiche, delle malattie croniche e rare.

Obiettivo fondamentale dell’attività complessiva della Fondazione è quello di rispondere al bisogno di salute secondo criteri di qualità, eticità, efficienza e innovazione scientifica avendo come valore di riferimento la centralità della persona.

La Fondazione IRCCS Istituto Neurologico “Carlo Besta” persegue le seguenti finalità fondamentali:

  • assistenza sanitaria e di ricerca biomedica, sanitaria, di tipo clinico e finalizzata alla cura (ricerca traslazionale);
  • elaborazione ed attuazione di programmi di formazione professionale e di educazione sanitaria;
  • supporto alle università (istruzione e formazione pre- e post-laurea);
  • sperimentazione di forme innovative di gestione e organizzazione in campo sanitario e di ricerca biomedica.

Relativamente all’area pediatrica, nel 2018 sono state effettuate presso l’Istituto 28.587 prestazioni ambulatoriali, di cui 1.223 ricoveri con la presa in carico di 485 pazienti affetti da malattie rare. L’attività scientifica è svolta da circa 25 ricercatori mentre la produzione scientifica ha ottenuto un IFN di 119 punti con 59 pubblicazioni internazionali e 23 sperimentazioni cliniche. La Fondazione Besta fa parte di 4 European Reference Network (ERN).